Al fine di offrirti una migliore esperienza di navigazione, questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la Privacy

RIEVOCAZIONE STORICA

Localizzazione

Comune di Grassano - Associazione Culturale "Crassanum"
Grassano - Chiesa Madre (ex Commenda dei Cavalieri di Malta)- Cinti (Cantine, depositi e abitazioni della Commenda)

Descrizione del bene

 

 Aree tematiche Storica (momenti, aspetti/problematiche, protagonisti)
Valutazione interesse culturale Strumento di affermazione e percezione dell'identità culturale: studi e ricerche rigorose testimoniano che l'abitato e la comunità  di Grassano rappresentano l'unica realtà in Basilicata che nasce con i Cavalieri di Malta che accompagnano e "dirigono" le origini di questo paese nella sua dimensione evolutiva socio-demografica, politica, religiosa, urbanistica ed ambientale.
Contesto Grassano città  dei Cavalieri di Malta - I Cavalieri di Malta, ordine monastico cavalleresco detto anche degli Ospedalieri o Giovanniti o Gerosolimitani, di ritorno dalle Crociate (XIII secolo), si fermarono sulla collina del casale di Grassano, allora tenimento di Tricarico, e dettero inizio alla costruzione di un castello in cima al colle. Attorno a quel castello, che successivamente (XVIII secolo) i suoi abitanti costruirono la loro Chiesa Madre.
Descrizione modalita' di gestione Figurative (rievocazioni storiche) - orali, divulgazione di testi e documenti.
Caratteristiche significative L'iniziativa dell'evento, oltre al rilievo storico culturale generale, si propone di far conoscere alla comunità  locale, regionale, nazionale e mondiale, il recupero di una identità  storica con una più puntuale conoscenza dei luoghi stessi che ne testimoniano l'evoluzione.
Bibliografia DEL POZZO B., Ruolo dei Cavalieri ricevuti nella veneranda lingua d'Italia, 1738;
GATTINI M., I Priorati, i Baliaggi e le Commende del Sovrano Militare Ordine di S. Giovanni di Gerusalemme nelle Province Meridionali d'Italia prima della Caduta di Malta, Napoli 1928;
ILARI A., Il Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni Battista di Gerusalemme detto di Rodi detto di Malta. Lineamenti storici, in "Studi Melitensi" (I, 1993);
MONTESANO N., Grassano Melitense. Memoria e territorio, Tolve 2015;
MONTESANO N., Il Priorato di Barletta. Insediamenti giovanniti nel Mezzogiorno d'Italia, Matera 2009;
MONTESANO N., Precettorie e Commende dell'Ordine Giovannita nel Mezzogiorno d'Italia, in Comendas das Ordens Militares na Idade Media, a cura di L.A. da FONSECA, Porto 2009;
SALERNO M., Gli Ospedalieri di San Giovanni di Gerusalemme nel Mezzogiorno d'Italia (secc. XII-XV), Taranto 2001;
SIRE H.J.A., The knights of Malta, London 1994;
TRISCHITTA M.M.M., Cavalieri

Piano di salvaguardia proposto

Partecipazione comunita'
Figuranti nelle rappresentazioni storiche - Associazioni culturali e sociali - Istituzioni Scolastiche -

Dove Mangiare

Ristorante Pub Pizzeria "Il Lammione"
Via Meridionale, 92
75014 - Grassano (MT)
Tel.: 0835 527306 - Fax: 0835 527306
POSIZIONE: centro
PERIODO DI APERTURA: annuale
GIORNATA DI RIPOSO SETTIMANALE: giovedì
SALE DA PRANZO INTERNE: 2
COPERTI SALE INTERNE: 90
SERVIZI: riscaldamento - aria condizionata - accesso disabili - bagno disabili
PRENOTAZIONE: consigliata
MENU: à la carte - turistico
TIPO DI CUCINA: tipica locale - specialità carne - nazionale ed internazionale

Fonte: APT Basilicata

Informazioni aggiuntive

  • Categoria: Percorso Storico
  • Mese: Agosto
  • Località: Grassano
From: