Al fine di offrirti una migliore esperienza di navigazione, questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la Privacy

IL MAGGIO DI ACCETTURA

Localizzazione

Comunità di Accettura e territori comunali limitrofi
Il rito dell'albero è nato ad Accettura con la nascita del Paese. Le varie fasi del rito si svolgono tra il paese e le zone limitrofe, dal bosco di Montepiano vengolo selezionati  gli alberi.

Descrizione del bene

 

 Aree tematiche Demoetnoantropologica (Tradizioni, riti, ...)
Valutazione interesse culturale Il rito è fortemente radicato nell'animo di ogni Accetturese costituendone una vera identità indissolubile. Questa unità viene manifestata anche con la celebrazione nelle varie parti del mondo (Stati Uniti, Germania, Inghilterra, Monsummano Terme). Questa manifestazione, dai documenti, unita al Santo, si svolge ininterrottamente dal 1797, grazie al rientro degli emigranti, al fatto che molte persone allevano coppie di buoi dedicate esclusivamente alla Festa, alla partecipazione delle nuove generazioni, si ritiene che non possa mai terminare.
Dagli studiosi di demoantropologia si ricava che il Maggio di Accettura è il modello completo di tutti i riti arborei presenti in Europa: scelta degli alberi, trasporto con i buoi, trasporto a spalla, unione dei due alberi, innalzamento, dedica al Santo, scalate e abbattimento in loco; nei riti di altri paesi questi elementi sono presenti solamente in parte.
Contesto Il Maggio di Accettura costituisce dal 1960 è punto di riferimento degli antropologi, degli etnomusicologi e fotografi e cineoperatori dell'Europa e del Nord America (Folco Quilici, Lanternari, Bronzini, Dondero, BBC, televisioni svizzere, Università di Santa Fè (New Mexico, Steven Feld, Scaldaferri, Podavini, ecc.)
Descrizione modalita' di gestione Questo bene viene continuamente alimentato da una stretta correlazione tra le generazioni grazie al trasporto del Maggio, della Cima, dell'innalzamento, dei lavori che si eseguono in stretta collaborazione.
La trasmissione di questi valori avviene praticamente, attraverso le operazioni fatte tutte in comune senza distinzione di età ed in cui tutti sono protagonisti.
Caratteristiche significative Il Maggio di Accettura è la convergenza di luoghi, di animali, di persone, uniti tutti per una sola finalità.
Bibliografia Bronzini, Accettura: il Contadino, l'Albero, il Santo;
Filardi, Appunti per la storia di Accettura;
Lanternari, Crisi e ricerca di identità;
Folco Quilici, L'alba dell'uomo;
Scafoglio, Le radici dell'albero;
Scafoglio, La maschera di cuccagna;
Spera, Il Bosco, la Statua, la Piazza;
Feld-Scaldaferri-Milizi-Filardi, I suoni dell'albero;
numerosi articoli di riviste e cortometraggi.

Partecipazione della comunità

l rito è fortemente radicato nell'animo di ogni Accetturese costituendone una vera identità indissolubile. Questa unità viene manifestata anche con la celebrazione nelle varie parti del mondo (Stati Uniti, Germania, Inghilterra, Monsummano Terme). Questa manifestazione, dai documenti, unita al Santo, si svolge ininterrottamente dal 1797, grazie al rientro degli emigranti, al fatto che molte persone allevano coppie di buoi dedicate esclusivamente alla Festa, alla partecipazione delle nuove generazioni, si ritiene che non possa mai terminare.
Dagli studiosi di demoantropologia si ricava che il Maggio di Accettura è il modello completo di tutti i riti arborei presenti in Europa.

 

Dove Mangiare

Ristoranti-Pizzerie

Pizzeria Da Peppino di Pezzolla Giuseppe
Via Circolo Garibaldi, 88
75011 - Accettura (MT)
Tel.: 0835 675223
Cell.: 347 8281420
POSIZIONE: centro
PERIODO DI APERTURA: annuale
APERTURA: a pranzo e a cena
GIORNATA DI RIPOSO SETTIMANALE: martedì
SALE DA PRANZO INTERNE: 1
COPERTI SALE INTERNE: 30
COPERTI ALL'APERTO: 20
SERVIZI: riscaldamento - aria condizionata
PRENOTAZIONE: consigliata
MENU: à la carte
TIPO DI CUCINA: tipica locale - specialità carne

Fonte: APT Basilicata
Foto: www.ilmaggiodiaccettura.it

Informazioni aggiuntive

  • Categoria: Percorso Demoetnoantropologico
  • Mese: Maggio
  • Località: Accettura
From: