Al fine di offrirti una migliore esperienza di navigazione, questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la Privacy

To get directions enter your address and right click on the desired marker.

Martedì, 30 Maggio 2017 12:02

PELLEGRINAGGIO MADONNA DEL SIRINO

Localizzazione

Monte Sirino ( M. 1761) - Brusco (intermedio) -Città di Lagonegro terza domenica di settembre. Madonna delle Nevi, meta di importanti pellegrinaggi, la Madonna viene portata a spalla dal Monte Sirino , la statua portata a spalla attraverso una toccante processione viene accompagnata in paese.

Descrizione del bene

 

 aree tematiche Santita' e vissuto religioso
Valutazione interesse culturale Il culto religioso è molto forte. I lagonegresi sono particolarmente legati al culto della Madonna, la devozione è molto sentita e rispecchia l'identità culturale del paese.
Contesto Per la posizione geografica, per il verde che l'avvolge e la ossigena , per le agevoli comunicazioni, per la breve distanza dal mar Tirreno , per la suggestiva bellezza del massiccio del Sirino e del Papa, per il paesaggio alpestre e vario che è distensivo, Lagonegro presenta già una vocazione turistica e può divenire un centro di richiamo e di attrazione nei mesi estivi e nei mesi invernali. Lagonegro può essere centro di gravitazione di ogni tipo di turismo.
Descrizione modalita' di gestione Il culto mariano si trasmette da decenni in generazione in generazione. Gli abitanti del paese rispondono attivamente per qualsiasi attività.
Caratteristiche significative La devozione alla Madonna delle nevi coinvolge tutti i paesi del circondario.
Bibliografia Molti sono gli articoli e le stampe dedicati alla Madonna

Piano di salvaguardia proposto

Partecipazione comunita'
comitati religiosi associazioni di volontariato cittadinanza

 

Dove Mangiare

Ristoranti

La Stradella
Via Umberto Primo, 10
85042 - Lagonegro (PZ)
Tel.: 0973 490017 - Fax: 0973 490017
POSIZIONE: centro
PERIODO DI APERTURA: annuale
APERTURA: a pranzo e a cena
GIORNATA DI RIPOSO SETTIMANALE: domenica sera e lunedì
TIPO DI CUCINA: tipica locale - specialità pesce - per intolleranti (celiachi, diabetici, ecc.)


Ristoranti in albergo

Midi Hotel
Viale Colombo, 76
85042 - Lagonegro (PZ)
Tel.: 0973 41188 - Fax: 0973 41186
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet: www.midihotel.it
POSIZIONE: periferia
PERIODO DI APERTURA: annuale
APERTURA: a pranzo e a cena
MENU: à la carte - a prezzo fisso
TIPO DI CUCINA: tipica locale - nazionale ed internazionale


Agriturismi

Azienda Agricola e Zootecnica "Monte Pennarrone"
C.da Pennarrone
85042 - Lagonegro (PZ)
Cell.: 339 5282111
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
POSIZIONE: distante km. 20 dal centro abitato
PERIODO DI APERTURA: annuale
SERVIZI: riscaldamento
PRENOTAZIONE: obbligatoria
MENU: à la carte
TIPO DI CUCINA: tipica locale - specialità carne

Fonte: APT Basilicata

Pubblicato in Itinerari
Martedì, 30 Maggio 2017 11:55

IN RICORDO DI GIUSEPPE DE LORENZO

Localizzazione

Centro storico di Lagonegro - Palazzo Corradi

Descrizione del bene

 

 Aree tematiche - Storica (momenti, aspetti/problematiche, protagonisti)
Valutazione interesse culturale Giuseppe De Lorenzo è stato un geografo e geologo italiano, docente presso l'Università di Napoli. Si occupò anche di indologia e divulgò in Italia la conoscenza del Buddhismo. Fu socio dell'Accademia Nazionale dei Lincei.
Contesto EGLI HA REGALATO ALLA CITTA' DI LAGONEGRO UN PATRIMONIO CULTURALE INESTIMABBILE
Descrizione modalita' di gestione NUMEROSE SONO GLI STUDI E LE PUBBLICAZIONI CONSERVATE NELLA BIBLIOTECA COMUNALE
Caratteristiche significative IMPORTATI SONO LE NUMEROSE INIZIATIVE ORGANIZZATE AL FINE DI FAR CONOSCERE HAI GIOVANI LAGONEGRESI GIUSEPPE DELORENZO SCIENZIATO DI FAMA NAZIONALE
Bibliografia NUMEROSE SONO LE PUBBLICAZIONI E I SUOI SCRITTI

Piano di salvaguardia proposto

Partecipazione comunita'
In allestimento

 

Dove Mangiare

Ristoranti

La Stradella
Via Umberto Primo, 10
85042 - Lagonegro (PZ)
Tel.: 0973 490017 - Fax: 0973 490017
POSIZIONE: centro
PERIODO DI APERTURA: annuale
APERTURA: a pranzo e a cena
GIORNATA DI RIPOSO SETTIMANALE: domenica sera e lunedì
TIPO DI CUCINA: tipica locale - specialità pesce - per intolleranti (celiachi, diabetici, ecc.)


Ristoranti in albergo

Midi Hotel
Viale Colombo, 76
85042 - Lagonegro (PZ)
Tel.: 0973 41188 - Fax: 0973 41186
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet: www.midihotel.it
POSIZIONE: periferia
PERIODO DI APERTURA: annuale
APERTURA: a pranzo e a cena
MENU: à la carte - a prezzo fisso
TIPO DI CUCINA: tipica locale - nazionale ed internazionale


Agriturismi

Azienda Agricola e Zootecnica "Monte Pennarrone"
C.da Pennarrone
85042 - Lagonegro (PZ)
Cell.: 339 5282111
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
POSIZIONE: distante km. 20 dal centro abitato
PERIODO DI APERTURA: annuale
SERVIZI: riscaldamento
PRENOTAZIONE: obbligatoria
MENU: à la carte
TIPO DI CUCINA: tipica locale - specialità carne

Fonte: APT Basilicata

Pubblicato in Itinerari
Martedì, 30 Maggio 2017 11:06

FESTA DELL'EMIGRANTE

Localizzazione

Centro storico di Lagonegro - Chiese del Centro storico - Presepi artistici - Gruppi di volontari lagonegresi che organizzazano la festa
Localizzazione geografica     Centro storico di Lagonegro - Piazza Castello, Piazza Rosario e Piazza Purgatorio. Chiesa di San Nicola al Castello. Utensili e strumenti artigianali antichi. 

Descrizione del bene

 Aree tematiche Storica (momenti, aspetti/problematiche, protagonisti)
Valutazione interesse culturale La Festa dell'Emigrante è giunta alla sua Decima edizione. E' stata ideata con lo scopo di rivitalizzare il centro storico, soprattutto d'estate, di recuperare tradizioni e riti di un tempo, di offire una degna accoglienza agli emigrati di ritorno a Lagonegro in occasione di feste e vacanze.
Contesto La Festa dell'Emigrante fa rivivere l'attaccamento dei lagonegresi alla propria comunità. Rappresenta l'orgoglio e stimola il sentimento di appartenenza a Lagonegro grazie alla valorizzazione del centro storico - cuore pulsante dell'antichità e delle tradizioni locali - attraverso percorsi culturali, artistici e enogastronomici (piatti tipici locali).
Descrizione modalita' di gestione Le tradizioni sono state tramandate oralmente.
In particolare, il rito della "veglia notturna" alla prestigiosa e antichissima statuta, in argento e oro, del Santo Patrono di Lagonegro, San Nicola di Bari, che viene riportata, almeno 2 volte l'anno, nella Chiesa al Castello.
Balli e canti popolari per rievocare lo spirito di fraternità che un tempo avvolgeva la comunità che abitava interamente il centro storico.
Rievocazione della figura e delle opere di Paolo Marsicano, fervente patriota e indefesso benefattore che contribuì in maniera determinante al riscatto feudale di Lagonegro: nella Chiesa di San Nicola al Castello è esposto il coperchio del sarcofago di pietra (fatto costruire dall'Università della potestà regia in attestato di affetto e di riconoscenza) sul quale è scolpita l'effigie del Marsicano dalla lunga barba, con le mani conserte e con la spada al fianco.
Caratteristiche significative La Festa dell'Emigrante è un momento di aggregazione per l'intera comunità che riscopre, durante i giorni di festa, l'orgoglio dell'identità e dell'appartenenza a Lagonegro. L'appuntamento con la Festa dell'Emigrante è ormai atteso dagli emigrati di ritorno, dalla popolazione tutta, giovani e meno giovani, ed è percepito come segnale distintivo della cultura dell'accoglienza del popolo lucano oltre ad essere un potente stimolo culturale per la conservazione, rivitalizzazione e riscoperta del Centro storico.

Piano di salvaguardia proposto

Partecipazione comunita'
La comunità viene adeguatamente informata (manifesti 6per3 e 70x100, segnalazione evento su facebook e twitter, diffusione messaggio audio per le vie del paese, ecc...) e le associazioni di volontariato e di promozione sociale operanti a Lagonegro vengono coinvolte anticipatamente e messe in condizione di fornire il proprio contributo.

 

Dove Mangiare

Ristoranti

La Stradella
Via Umberto Primo, 10
85042 - Lagonegro (PZ)
Tel.: 0973 490017 - Fax: 0973 490017
POSIZIONE: centro
PERIODO DI APERTURA: annuale
APERTURA: a pranzo e a cena
GIORNATA DI RIPOSO SETTIMANALE: domenica sera e lunedì
TIPO DI CUCINA: tipica locale - specialità pesce - per intolleranti (celiachi, diabetici, ecc.)


Ristoranti in albergo

Midi Hotel
Viale Colombo, 76
85042 - Lagonegro (PZ)
Tel.: 0973 41188 - Fax: 0973 41186
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet: www.midihotel.it
POSIZIONE: periferia
PERIODO DI APERTURA: annuale
APERTURA: a pranzo e a cena
MENU: à la carte - a prezzo fisso
TIPO DI CUCINA: tipica locale - nazionale ed internazionale


Agriturismi

Azienda Agricola e Zootecnica "Monte Pennarrone"
C.da Pennarrone
85042 - Lagonegro (PZ)
Cell.: 339 5282111
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
POSIZIONE: distante km. 20 dal centro abitato
PERIODO DI APERTURA: annuale
SERVIZI: riscaldamento
PRENOTAZIONE: obbligatoria
MENU: à la carte
TIPO DI CUCINA: tipica locale - specialità carne

Fonte: APT Basilicata

Pubblicato in Itinerari